13 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Giugno 2021 alle 08:02:35

Cronaca

Le pendolari del sesso arrivano da Bari

Vengono a Taranto, lavorano. E vanno via


Salgono su un pullman da Bari, in silenzio. Vengono a Taranto, lavorano. E vanno via.

Sono pendolari, come ce ne sono tanti che percorrono, in un senso o nell’altro, la tratta Bari-Taranto. Il loro però è un mestiere particolare. Sono soprattutto nigeriane le prostitute che si vendono a uomini, a volte magari insospettabili, per un po’ di denaro. La notte, sono soprattutto la Circum-marpiccolo e la strada che, da dietro l’Auchan, arriva sino a San Giorgio, ad illuminarsi con le lucciole nere. Mentre nel cuore della città, al Borgo soprattutto, donne orientali aprono le porte di casa a chi cerca un piacere mercenario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche