28 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Luglio 2021 alle 02:40:00

Cronaca

Maltempo, c’è l’allerta: a Taranto pericolo bombe d’acqua nelle prossime ore

Un ciclone proveniente dal nord Africa porterà nubifragi e vento forte


Allerta meteo: l’ultimo aggiornamento delle mappe del modello Moloch elaborato dall’Isac-Cnr conferma l’entità del maltempo delle prossime ore al Sud con vere e proprie bombe d’acqua.

Il temutissimo maltempo provocato  da un ciclone proveniente dal nord Africa giovedì prossimo arriverà nel Golfo di Taranto e nel Salento. Si temono, grandinate e forti venti.

Nella Puglia del sud secondo i metereologi potrebbero cadere fino a 150mm di pioggia  provocando pesanti allagamenti. A Taranto sono previsti 35mm di pioggia Sempre secondo gli esperti del meteo la situazione è pericolosa.

I contrasti termici tra il primo fresco in arrivo e il caldo persistente ai bassi strati (soprattutto l’anomalo riscaldamento delle acque del  Mediterraneo potrebbe alimentare ulteriormente il maltempo con grandinate e trombe d’aria.

Notizie non buone , dunque. Si inizia oggi con forti temporali nella Sicilia orientale soprattutto nelle ore pomeridiane e serali. Poi domani risale dal nord Africa questa perturbazione carica di piogge e temporali che provocherà nubifragi su tutto il Sud, prima in Sicilia, poi in Calabria, infine anche in Puglia, sul Salento.

Il ciclone potrebbe prendere forma proprio sul mar Jonio settentrionale, quando completerà la propria risalita da sud/ovest verso nord/est. Mappe davvero eloquenti sull’entità del maltempo con possibili picchi fino a 200mm in 12 ore nelle zone più colpite, le conseguenze rischiano di essere devastanti per il territorio in termini di dissesto idrogeologico.

Meno di un mese fa bomba d’acqua e a Talsano Lama e San Vito.

Paura e danni  per il nubifragio che si è abbattuto alla periferia del capoluogo jonico. Numerose, infatti, sono state le chiamate ai vigili del fuoco che sono dovuti intervenire in a Talsano in quanto un’auto guidata da un disabile era rimasta in panne a causa del fondo stradale allagato. L’uomo è stato tirato fuori dalla vettura e portato in salvo.

Una voragine si è aperta sul manto stradale in viale Europa. Una violenta tromba d’aria ha abbattuto alcuni alberi nella zona di Lama, con grossi problemi alla circolazione stradale, sebbene non si siano verificati danni a persone e ad abitazioni. Sulla provinciale  della Salina Grande un’autovettura è finita fuori strada.  Super lavoro di vigili del fuoco e polizia locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche