Cronaca

Coltivavano canapa sul terrazzo di casa, denunciati due fratelli

I controlli dei carabinieri


I Carabinieri della Stazione di Avetrana, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati inerenti la produzione, la detenzione e lo spaccio delle sostanze stupefacenti, hanno sottoposto a controllo due giovani, un27enne ed un 23enne, fratelli, entrambi censurati. 

Nel corso degli accertamenti i militari, insospettiti dall’atteggiamento assunto dai due, hanno deciso di portarsi presso la loro abitazione per effettuare una perquisizione che ha consentito di rinvenire, abilmente occultati sulla terrazza della casa, 6 piante di “canapa” di varie dimensioni coltivate in vasi di plastica.

I due sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Le piante di canapa sequestrate, sono state consegnate, per le analisi qualitative, ai Carabinieri del L.A.S.S. del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche