Cronaca

I nostri scacchisti “Under 16” conquistano la medaglia d’argento

Ai campionati nazionali


Terminano la fase regionale del Campionato Italiano Under 16 al secondo posto i ragazzi dell’Ad Taranto Scacchi. La manifestazione si è svolta nel Palazzo Ducale di Martina Franca, grazie all’organizzazione di Marika Chirulli dell’Ad Itria Scacchi.

La Direzione del torneo è stata invece affidata alla prof. Rosi De Luca che con sapienza e professionalità ha fatto sì che tutto andasse per il meglio. Il torneo era suddiviso in tre fasce d’età: under16, under12 e under10 ognuna delle quali stabiliva le qualificazioni per la fase finale in programma a Rivarolo Canavese. La squadra tarantina era composta da: Luca Vantaggio, classe 2002, di Taranto, Liceo Scientifico Battaglini; Lorenzo Botindari, classe 2006, di Grottaglie, Scuola De Amicis; Fulvio Occhinegro, classe 2006, di Taranto, Scuola Renato Moro; Matteo Chiarofonte, classe 2000, di Taranto, IISS Maria Pia. A Vantaggio spettava il compito più arduo, misurarsi cioè con giocatori di prima scacchiera e quindi più forti. Otteneva alla fine 4 punti su 5 arrendendosi solo a D’Urbano di Lecce. Ottima la performance in seconda scacchiera di Botindari, che ha chiuso a 4.5 su 5, concedendo quindi solo un pareggio. Occhinegro chiudeva a 4 su 5, confermando la sua bravura. Esordio particolarmente positivo per Matteo Chiarofonte, al suo primo torneo in assoluto, che ha concluso con 3 su 5.

Si qualificano alla fase nazionale, oltre alla squadra tarantina, anche Salentina e Triggiano.

I ragazzi interessati a giocare a scacchi possono contattare l’AD Taranto Scacchi per ricevere tutte le informazioni possibili, collegandosi a www.tarantoscacchi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche