Cronaca

Maxi furto, incastrato dai video

Fermato dalla polizia per un colpo in centro


Maxi furto in un appartamento del centro: preso dalla polizia uno degli autori.

Nella giornata di ieri gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato il georgiano ventinovenne Lasha Khurtsilava. L’uomo e stato rintracciato e fermato dagli agenti della Polizia di frontiera di Fiumicino nel corso dei consueti servizi di controllo ai passeggeri in arrivo nello scalo romano. Il 29enne georgiano è ritenuto responsabile, insieme ad un connazionale, al momento irreperibile, di un furto avvenuto lo scorso mese di luglio all’interno di un appartamento del centro cittadino.

I due ladri si introdussero, di notte, nella casa, sradicarono dal muro una cassaforte impossessandosi di preziosi e capi d’abbigliamento per un valore di qualche decina di migliaia di euro. Le immediate indagini supportate anche dalle immagini del sistema di videosorveglianza dello stabile, consentirono agli investigatori della Squadra Mobile di identificare i volti dei due adri e attraverso la comparazione delle tantissime foto segnaletiche presenti negli archivi della questura di accertare così la loro identità. Pertanto uno dei due cittadini gerogiani, Lasha Khurtsilava, su cui pendeva un provvedimento di misura cautelare in carcere emesso dal tribunale di Taranto lo scorso settembre è stato arrestato.

Ora gli agenti in borghese della questura jonica stanno lavorando per rintracciare il secondo uomo, autore del maxi furto compiuto l’estate scorsa in un appartamento del centro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche