21 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Settembre 2021 alle 17:59:00

Cronaca

Nasce il “Lungomare delle Capitanerie di porto”

L'appuntamento con la cerimonia fissata per martedì 10 novembre


In occasione del 150° anniversario della istituzione del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, martedì 10 novembre, presso la discesa Vasto della Città vecchia, alle 10,00, si svolgerà la cerimonia di intitolazione del “Lungomare delle Capitanerie di porto”, voluta dall’Amministrazione comunale di Taranto.

Il Sindaco, infatti, a nome della Città, ha voluto intitolare uno dei lungomari storici della città, ancora oggi luogo di ormeggio dei pescherecci ed ancora oggi strettamente legato alla pesca ed alle sue tradizioni.

La manifestazione, che si svolgerà alla presenza delle locali massime Autorità civili, militari e religiose, oltre che delle rappresentanze di tutti i lavoratori coinvolti nelle attività marittime e di una componente di alunni della scuola “G. Galilei”, sarà anche occasione per scoprire una targa in pietra donata alla Città, per testimoniare questo particolare legame che la unisce al Corpo.

Verrà inoltre deposta nel tratto di mare prospiciente la discesa Vasto una corona in onore di tutti i marinai e  di coloro  che per il mare ed in mare hanno perso la vita.

La cerimonia proseguirà con un incontro organizzato nella Sala Meridionale del Castello Aragonese di Taranto, ove qualificati relatori ricostruiranno lo storico legame che unisce la Capitaneria di porto di Taranto al suo territorio, con disamina delle attività che hanno consentito alla stessa Autorità Marittima l’esercizio complesso di quel “governo del mare”, che ne ispirò la sua istituzione.

Dopo il saluto delle autorità, sono previsti interventi del Comandante della Capitaneria di porto di Taranto, Capitano di Vascello Giuseppe Famà,  del Direttore Marittimo della Puglia e Basilicata jonica, Amm. Ispettore Domenico De Michele e dell’Amm. Fabio Caffio; seguirà la visione di due video, uno relativo alle attività istituzionali del Corpo, l’altro, dal titolo “La Capitaneria di porto a guardia dei due mari”, realizzato dall’Archivio di Stato di Taranto e presentato dalla dott.ssa Ornella Sapio, Direttore dell’Archivio di Stato di Taranto.

Alla manifestazione parteciperà anche una significativa rappresentanza delle scolaresche della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche