24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Giugno 2021 alle 18:55:18

Cronaca

Nuovo contratto in agricoltura, ora si tratta

Stamattina l’attivo unitario delle sigle sindacali di categoria


L’avvio delle trattative per il rinnovo del contratto provinciale di Taranto all’ordine del giorno dell’attivo unitario di Uila-Uil, Flai-Cgil e Fai Cisl che si è tenuto oggi nella sala conferenze della Uil.

A convocarlo, i segretari generali di Uila e Flai, Antonio Trenta e Assunta Urselli ed il segretario territoriale Fai, Francesca Negro. I lavori sono stati coordinati da Paolo Frascella, segretario generale della Fai Cisl di Puglia. Presente, oltre ai segretari generali di Flai e Uila di Taranto, ed al segretario territoriale Fai, il consigliere provinciale con delega al Mercato del lavoro, Vito Miccolis. A relazionare è stata Ida Cardillo, segretario territoriale della Uila-Uil. Le conclusioni sono state affidate a Giuseppe De Leonardis, segretario generale della Flai-Cgil Puglia.

“La necessità di organizzare un attivo unitario sul rinnovo del contratto – spiega Trenta – nasce dal fatto che, pur possedendo l’agricoltura ionica, in modo intrinseco, tutti i requisiti per proiettarsi quale volano per lo sviluppo dell’intera economia provinciale, come conferma l’estrema vivacità dimostrata da tante imprese, sconta purtroppo evidentissimi ritardi e difficoltà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche