28 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Novembre 2021 alle 08:11:24

Cronaca

Schianto contro un muretto, muore uno studente di 18 anni

Il giovanissimo guidava una Opel Corsa


Schianto nella notte: muore uno studente di 18 anni.

Maurizio Leo, era alla guida della Opel  Corsa di proprietà di un familiare che, intorno alla mezzanotte, per cause ancora in via di accertamento, è uscita fuori strada schiantandosi contro un muretto.

Il terribile incidente è avvenuto sulla Martina Franca-Locorotondo. Il ragazzo, maggiorenne da otto mesi, frequentava l’Itis Majorana.

Maurizio Leo è deceduto subito dopo l’arrivo in ospedale. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, i poliziotti del Commissariato di Martina Franca  e i vigili del fuoco di Putignano. Gli agenti della polizia hanno eseguito i rilievi per accertare l’esatta dinamica dell’incidente. Non è escluso che il 18enne abbia perso il controllo  della  macchina a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia.

Lo studente stava percorrendo la statale per fare rientro a casa a Martina quando a circa due chilometri da Locorotondo, ad una curva ha perso il controllo della Opel Corsa che è andata a sbattere prima con il lato destro per poi rimbalzare sul lato opposto contro il muretto a secco di una villa.

L’impatto è stato violento. Sono stati alcuni automobilisti a dare l’allarme. All’arrivo dell’ambulanza del 118 di Locorotondo il giovane è apparso in gravissime condizioni.
Inutile la corsa fino all’ospedale di Martina Franca, dove Maurizio Leo è deceduto poco dopo per le gravissime lesioni riportate.  Quella curva, all’uscita di Locorotondo, è stata più volte teatro di  gravi incidenti.

E’ uno  tratti della statale 172 dei Trulli ad alto rischio.

A marzo scorso sempre sulla 172, ma in direzione Taranto, ha perso la vita un operaio trentaduenne che stava andando al lavoro.  Era alla guida della sua Polo che si è scontrata con un furgone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche