Rivoluzione traffico sulle corsie dei bus | Tarantobuonasera

09 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 09 Dicembre 2021 alle 08:45:00

Cronaca

Rivoluzione traffico sulle corsie dei bus

«Apriamole a camion, portavalori e agenzie funebri»


Due proposte che promettono di rivoluzionare il traffico cittadino.

Transito sulle corsie preferenziali; circolazione dei mezzi pesanti; occupazioni temporanee di suolo pubblico (processioni e iniziative) e spazi pubblici (carico e scarico merci). Sono questi gli ambiti di azione delle proposte di delibera che presto potrebbero approdare in Consiglio comunale. A proporre le modifiche è stato il comandante della Polizia municipale di Taranto, Michele Matichec-chia, che oggi ha tenuto una audizione preliminare in commissione Affari Generali per spiegare i motivi del provvedimento.

Il “nuovo regolamento comunale” si propone di aggiornare: «le categorie di mezzi che non necessitano di permesso e riconoscibili dalla tipologia del mezzo o da apposite effigi apposte sulla carrozzeria; la disciplina dell’utilizzo delle corsie e strade preferenziali per veicoli adibiti al trasporto dei disabili per i residenti nel Comune di Taranto o in altro Comune; la disciplina del transito nelle corsie e strade preferenziali alle auto private con l’inserimento di altre tipologie di categorie esclusivamente per motivi di servizi a titolo gratuito e pagamento delle spese di istruttoria; la disciplina del transito alle corsie preferenziali esclusivamente per motivi di servizio, con autorizzazione annuale onerosa, prevedendo altre tipologie di utenti».

Tra le “innovazioni” previste dal provvedimento anche l’apertura delle corsie percorse dai mezzi pubblici ai veicoli appartenenti alle «agenzie funebri, società di trasporto valori e preziosi e ditte fornitrici e distribuzione merci».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche