23 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 22 Gennaio 2022 alle 18:30:38

Cronaca

In fiamme il frigorifero, tre anziane salvate dalle fiamme nella notte di Natale

Il tempestivo intervento di Polizia e Vigili del Fuoco ha evitato la tragedia


Solo il tempestivo intervento degli uomini della Squadra Volante e dei Vigili del Fuoco di Taranto ha evitato una tragedia nella notte di Natale. 

Intorno alle 2.30 gli agenti sono intervenuti in uno stabile di via Gorizia dove da un appartamento posto al primo piano era stato segnalata una densa fuoriuscita di fumo.

Sul posto era già accorsi i Vigili del Fuco insieme ai quali, dopo aver individuato l’appartamento ed aperto la porta d’ingresso, hanno notato che nel vano cucina, a causa di un corto circuito, aveva preso fuoco il frigo che oltre alle fiamme aveva diffuso in tutta la casa e in gran parte dello stabile un denso fumo nero.

Immediatamente è stata individuata la stanza da letto, all’interno della quale vi erano tre anziane signore ottuagenarie che dormivano, ignare di quanto stava accadendo.

Con le dovute cautele le tre signore sono state immediatamente portate fuori dall’appartamento e confortate dagli agenti e dai vicini che nel frattempo si erano radunati in strada, mentre venivano domate le fiamme che si erano sviluppate nel vano cucina.

Dopo le necessarie verifiche effettuate dai Vigili del Fuoco gli inquilini dello stabile rientravano nei loro appartamenti, per alcuni dei quali si sono registrati annerimenti all’interno di alcune stanze.

A causa della densità del fumo provocato dall’incendio che aveva invaso l’intero appartamento le tre anziane signore sono state soccorse ed ospitate dai rispettivi familiari, poiché l’alloggio era ancora saturo di fumi nocivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche