Cronaca

Gang dello spaccio, 5 dal Gip

Sabato mattina gli interrogatori degli indagati finiti in carcere


Blitz “Game Over”, sabato mattina gli interrogatori dei cinque indagati finiti in carcere.

Il gip del tribunale di Taranto, dott. Giuseppe Tommasino, ascolterà per rogatoria il 44enne Vincenzo Basile, il 36enne Michele Mottolese, il 33enne Giacomo Castiglione, il 36enne Filippo Sebastio e il 32enne Alberto Marangione, difesi dagli avvocati Fabrizio Lamanna, Salvatore Maggio e Fabio Nicola Cervellera.

La prossima settimana toccherà agli indagati finiti agli arresti domiciliari.

Intanto è ancora uccel di bosco il sessantenne tarantino Cosimo Morrone sfuggito all’arresto. Intanto martedì sera  è stato rintracciato dai poliziotti della Squadra Mobile uno dei due  indagati che mancavano all’appello, il quarantasettenne Antonio Giudetti. Gli agenti  della Squadra Mobile hanno fatto luce sull’attività di due gruppi che controllavano lo spaccio in diverse zone della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche