29 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 28 Gennaio 2022 alle 22:49:00

Cronaca

Il re delle truffe on line è di Taranto, denunciato

Almeno una cinquantina i colpi messi a segno


Almeno una cinquantina i colpi messi a segno negli ultimi due anni in tutta Italia. Tanto da essere ormai considerato il re delle truffe on line: vendeva attraverso internet oggetti che non aveva, incassando il prezzo pattuito grazie ad una carta prepagata e poi si dileguava.

I carabinieri di Reggio Emilia sono riusciti a rintracciarlo e lo hanno denunciato. Si tratta di un uomo di 30 anni, originario di Taranto. Ad incastrarlo è stata l’ultima truffa ai danni di una ragazza di 20 anni che aveva acquistato da lui uno smartphone.

La giovane ha versato 300 euro, senza ricevere il prodotto; il 30enne ha attribuito ogni responsabilità al corriere – spiegando alla ragazza che lo avrebbe addirittura denunciato. Subito dopo è sparito nel nulla.

La 20enne si è quindi rivolta ai carabinieri che lo hanno rintracciato e denunciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche