Cronaca

Articolo completo / Quattro colpi in 48 ore. Rapinatore a soli 15 anni

Caccia ai complici del ragazzino fermato dalla polizia


Rapinatore a soli 15 anni.

Avrebbe compiuto quattro colpi in 48 ore un ragazzino arrestato ieri dalla polizia. Ora gli agenti della Squadra Mobile stanno dando  la caccia ai suoi complici.

I poliziotti in borghese della questura hanno  eseguito una misura cautelare nei confronti del 15enne ritenuto responsabile insieme ad altri ragazzi  in corso di identificazione, di almeno quattro rapine compiute tra il 24 ed il 25 ottobre scorso.

Le indagini degli agenti della Squadra Mobile, partite immediatamente dopo le denunce raccolte, hanno consentito di individuare uno dei baby rapinatori i quali sempre con lo stesso “modus operandi” hanno compiuto le rapine individuando le “prede” soprattutto tra loro coetanei. Nel corso delle indagini gli investigatori hanno accertato che i rapinatori, i quali utilizzavano una moto Piaggio Liberty di colore bianco,  con una banale scusa  fermavano le loro vittime e dopo averle minacciate con  una pistola  si facevano consegnare, soprattutto denaro .

Grazie anche alla collaborazione delle persone rapinate gli agenti individuato il conducente della moto  e nella giornata di ieri hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare. Sono  in corso le indagini per inchiodare i complici del quindicenne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche