Cronaca

E’ morto il tecnico di Telenorba caduto da una scala

Si è spento nella notte al Ss. Annunziata


E’ deceduto in ospedale, dove era stato ricoverato dopo una caduta da una scala mentre era al lavoro, un tecnico della Sud Engineering, società che cura la manutenzione di ripetitori radiotelevisivi, tra cui anche quelli del Gruppo Norba.

Si chiamava Matteo Locaputo e aveva cinquantacinque anni. Era caduto dalla scala su cui stava lavorando nel sito di Trazzonara, a Martina Franca, il 5 gennaio scorso e ha combattuto contro la morte, in coma, fino alla notte scorsa nel reparto di rianimazione dell’ospedale “Ss. Annunziata”.

Locaputo era stato subito soccorso dai suoi colleghi di lavoro. La notizia è stata data con un comunicato dal Gruppo Norba che «si stringe intorno alla moglie, ai figli e ai parenti di Matteo, che negli anni – si legge nella nota – aveva maturato una grande, impareggiabile, esperienza nel suo difficile lavoro quotidiano». Sul posto il giorno dell’incidente erano intervenuti i carabinieri della Compagnia di Martina Franca e gli ispettori dello Spesal per accertare l’esatta dinamica dell’infortunio sul lavoro ed eventuali responsabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche