29 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 29 Luglio 2021 alle 22:09:00

Cronaca

Noto commerciante arrestato per droga


TARANTO – Noto commerciante arrestato per droga. La scorsa notte i poliziotti della sezione “Falchi” della Squadra Mobile hanno fermato il 35enne Henry Alexander Manzulli. Gli agenti in borghese della Questura avendo il sospetto che il titolare di un negozio di abbigliamento situato in centro, potesse detenere in casa sostanza stupefacente, hanno deciso, insieme ai loro colleghi della Squadra Volante, di procedere ad una perquisizione domiciliare. Intorno all’una i poliziotti si sono presentati a casa di del giovane il quale è stato sorpreso nella sua stanza da letto, mentre cercava di gettare dalla finestra un involucro contenente cinquanta grammi di hashish, gesto che è stato però vanificato dal pronto intervento degli agenti.

I poliziotti hanno subito bloccato Manzulli recuperando i cinquanta grammi di “fumo”. Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti, su una mensola della stessa camera da letto, altri cinquanta grammi di hashish. All’interno di un comodino, invece, c’erano tre grammi di marijuana, un cucchiaio in acciaio con tracce presumibilmente di cocaina ed un coltello a serramanico la cui lama presentava residui di sostanza stupefacente. Dopo la perquisizione domiciliare Manzulli è stato condotto negli uffici della Questura di via Palatucci e dichiarato in arresto. Stamattina il giovane commerciante, difeso dall’avvocato Maurizio Besio, ha ottenuto gli arresti domiciliari dopo essere stato interrogato dal giudice delle indagini preliminari. Il trentacinquenne incensurato ha dichiarato al gip che la droga era detenuta per uso personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche