x

21 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 21 Maggio 2022 alle 06:42:03

Cronaca

Sede del liceo Lisippo. L’appello del Cqv

La protesta per il disimpegno nei confronti dello storico istituto


Il Comitato per la Qualità della Vita scrive alla Provincia, al direttore del’ufficio scolastico regionale ed al dirigente del liceo Lisippo per chiedere chiarezza in merito alle sede.

«Preso atto della assurda situazione in cui devono operare i docenti, operatori scolastici e studenti del liceo Lisippo – Calò di Taranto eleva vibrata protesta e chiede al Presidente della Provincia di porre fine al disimpegno nei confronti di un istituto ,da anni maltrattato e non messo in condizione di svolgere il suo ruolo formativo.

La Provincia resta comunque responsabile dell’edilizia scolastica e dei servizi per le scuole superiori per cui è chiamata a salvaguardare il diritto allo studio degli studenti nel miglior modo possibile». Il Comitato per la Qualità della Vita «confida anche sulla sempre vigile attenzione del Direttore Regionale Anna Cammalleri e del Dirigente dell’Ufficio 7 che certamente non mancheranno di intervenire a tutela della scuola».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche