14 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Maggio 2021 alle 19:15:24

Cronaca

Lavori sul ponte Punta Penna, è giallo

Nuovi rallentamenti in mattinata, in direzione Bari


Dopo i lavori di manutenzione straordinaria che hanno impegnato il Ponte Punta Penna, per giorni, creando inevitabilmente non pochi disagi alla viabilità, questa mattina, intorno alle 8, la situazione sembrava essere tornata alla normalità.

Gli automobilisti che invece hanno percorso lo stesso tratto di strada solo un paio d’ore più tardi, si sono ritrovati in coda, proprio come nelle settimane scorse. Operai in tuta arancione occupavano parte della carreggiata, ai piedi del ponte, in direzione Bari. Interpellata l’Anas, non è stato possibile avere alcuna spiegazione in merito alla presenza di un nuovo eventuale cantiere.

Si stava forse effettuando il rifacimento della segnaletica stradale? Neanche la Polizia Municipale ha saputo fornire chiarimenti in merito. In ogni caso, intorno alle 10 di questa mattina, sul Ponte Punta Penna, si sono verificati nuovi rallentamenti.

Lo scorso sabato l’Anas, che ha effettuato gli interventi sui giunti di dilatazione del Ponte, aveva comunicato che i lavori si sarebbero conclusi quella stessa sera, con ben due settimane d’anticipo sul programma. Gli interventi, avviati lo scorso 23 gennaio, non erano rinviabili ed hanno avuto lo scopo di garantire la sicurezza degli automobilisti. Nel comunicato dell’Anas si legge che per ridurre i disagi per il traffico, è stato deciso di incrementare i turni di lavoro dell’impresa esecutrice delle operazioni di manutenzione, imponendo lavorazioni su due turni, anche negli ultimi fine settimana.

Ieri, intanto, il sindaco Ippazio Stefàno ha rivolto parole di apprezzamento all’Anas, per l’accelerazione degli interventi. “La circolazione sul Ponte Punta Penna ha ripreso, da qualche giorno, il suo regolare flusso di traffico veicolare, senza più lunghe file ed attese, in entrata ed uscita dalla città. A seguito delle mie sollecitazioni – ha sottolineato il primo cittadino – l’azienda ha messo in campo ogni utile azione per ridurre i tempi di esecuzione dei lavori. Da sabato tutto è rientrato nella normalità”. Ma gli automobilisti rimasti in coda questa mattina, anche se per pochi minuti, devono aver avuto un’impressione diversa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche