Cronaca

Accoltella il fratello durante un litigio a Paolo VI

I due sono finiti in ospedale


Ha accoltellato il fratello durante una lite.

La vittima è stata sottoposta ad intervento chirurgico e non correrebbe pericolo di vita, mentre suo fratello è stato condotto nel reparto psichiatrico dell’ospedale San Giuseppe Moscati.

Tragedia sfiorata ieri all’ora di pranzo in uno stabile del quartiere Paolo VI. Durante un banale litigio uno dei due, che, a quanto pare è affetto da disabilità psichica, ha brandito un coltello da cucina ed ha sferrato un fendente al torace del fratello. Il malcapitato è stato subito soccorso dai parenti, condotto in ospedale e affidato alle cure dei medici. Dopo l’operazione i chirurghi si sono riservati la prognosi.

La lama non ha leso organi interni. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Squadra Volante e il personale del 118. Il caso viene seguito dal magistrato di turno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche