11 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 11 Maggio 2021 alle 15:46:20

Cronaca

Evade dai domiciliari, preso in via Orsini

Sorpreso in strada dai carabinieri


I carabinieri della Stazione Taranto Nord hanno arrestato per evasione Cosimo Damiano Caforio, 23enne tarantino, sottoposto ai “domiciliari” nell’ambito dell’operazione antidroga “Fisheye”.

I militari dell’Arma impegnati in un servizio di perlustrazione nei quartieri Tamburi e Paolo VI, durante i consueti controlli nei confronti delle persone sottoposte a misure di limitazione della libertà, hanno sorpreso il giovane in strada, in via Orsini, mentre camminava frettolosamente. Il 23enne, che alla vista dei carabinieri non ha opposto resistenza, è stato condotto in caserma e dichiarato in arresto per il reato di evasione.

Caforio al termine degli accertamenti di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato trasferito nella casa circondariale di largo Magli. E’ difeso d all’avvocato Antonio Mancaniello. Il 23enne arrestato nell’ambito del blitz scattato lo scorso anno a Largo San Gaetano che era diventato una vera e propria centrale dello spaccio a cielo aperto. Ciascun componente della banda sgominata dalla Squadra Mobile ricopriva un ruolo specifico: il collettore di denaro, lo spacciatore, il “palo” e l’addetto al trasporto della sostanza stupefacente. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche