21 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Giugno 2021 alle 19:30:12

Cronaca

Fotocopie d’oro, archiviato il caso

Chiuso il procedimento disciplinare a carico del comandante

Michele Matichecchia Comandante della Polizia Locale del Comune di Taranto
Michele Matichecchia Comandante della Polizia Locale del Comune di Taranto

Archiviato il procedimento disciplinare a carico del comandante dei vigili urbani Michele Matichecchia ribattezzato “fotocopie d’oro”.

Il caso era deflagrato a seguito di un esposto presentato dall’avvocato Aldo Condemi e dal consigliere comunale Aldo Renna con il quale denunciavano che le copie di atti riguardanti l’infortunistica stradale sarebbero state fatte pagare dalla Polizia locale dieci euro a fronte dei dieci centesimi fissati in una delle primissime delibere approvate dalla giunta Stefàno nel 2007.

Accuse infondate, secondo il comandante della Polizia Locale, Michele Matichecchia, che a TarantoBuonasera aveva dichiarato come quei dieci euro siano previsti dalla delibera 419/2007 del commissario Blonda. Una tesi condivisa dalla commissione disciplinare del Comune che ha ritenuto quella delibera commissariale tutt’ora applicabile in quanto successivamente non sono intervenute altri provvedimenti per modificarla. Nessuna anomalia, secondo i funzionari comunali sentiti dalla commissioni, anche per ciò che attiene il pagamento ed il ritiro dei diritti di segreteria da parte del Comando dei vigili urbani, pagamento che sarebbe avvenuto sempre contestualmente al ritiro degli stessi diritti e con versamento in contanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche