02 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 02 Dicembre 2021 alle 16:54:00

Cronaca

Non abusò della nipotina, scagionato cinquantenne

La decisione del Gup del Tribunale di Taranto


Non abusò della nipotina: scagionato un cinquantenne.

Il gup del tribunale di Taranto, dott.ssa Valeria Ingenito, ha assolto l’uomo accogliendo la richiesta dei difensori, gli avvocati Carlo e Claudio Petrone. Nel processo che è stato celebrato con il rito abbreviato, il pubblico ministero aveva chiesto una condanna aquattro anni. Il 50enne era fi nito sotto processo dopo che la mamma della bambina di nove anni a settembre del 2014 aveva presentato una denuncia.

La mamma della bimba aveva raccontato agli investigatori che la fi glioletta le aveva riferito che lo zio una notte di luglio del 2014 era entrato nella sua stanza e l’aveva palpeggiata.

Successivamente è stato effettuato anche un incidente probatorio dinanzi al giudice per le indagini preliminari. Ora è arrivato il verdetto con il quale il giudice ha assolto il cinquantenne fi nito sotto processo con l’accusa di violenza sessuale ai danni di minore. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche