24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Giugno 2021 alle 20:01:57

Cronaca

Referendum trivelle, il flop dell’affluenza

I dati delle 19. Si potrà votare sino alle 23 della sola giornata di domenica


Ore 23,00

Quorum non raggiunto, referendum non valido. Gli italiani hanno disertato le urne. E' stata del 32,15% l'affluenza alle ore 23 in Italia per il quesito referendario proposto da nove Regioni con cui si chiede l'abrogazione parziale di norme relative alla durata delle trivellazioni in mare, ovvero per l'abrogazione dell'articolo 6, comma 17, terzo periodo, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 (Norme in materia ambientale). Lo si rileva dal sito del Ministero.

La Puglia con il suo 42% circa è stata la terza miglior regione ma, secondo le affluenze attualmente pervenute, il quorum è stato raggiunto solo dalla Basilicata.

Questi i dati finali nella provincia di Taranto.

TARANTO DEFINITIVO 10,52 28,31 41,74
         
AVETRANA   9,39 26,34 42,02
CAROSINO   10,65 31,51 45,18
CASTELLANETA   9,63 23,64 37,05
CRISPIANO   7,57 23,61 36,88
FAGGIANO   11,44 27,16 39,26
FRAGAGNANO   9,84 28,17 43,46
GINOSA   9,41 29,57 47,60
GROTTAGLIE   9,00 26,61 42,29
LATERZA   8,29 26,30 44,78
LEPORANO   13,62 33,02 44,93
LIZZANO   10,33 32,54 47,16
MANDURIA   11,56 30,61 44,31
MARTINA FRANCA   8,75 25,48 39,69
MARUGGIO   10,44 30,22 44,44
MASSAFRA   9,98 27,10 40,32
MONTEIASI   10,05 29,20 41,86
MONTEMESOLA   7,81 24,90 36,34
MONTEPARANO   10,06 29,52 43,44
MOTTOLA   7,42 22,60 37,78
PALAGIANELLO   6,62 20,11 32,43
PALAGIANO   9,01 23,61 37,31
PULSANO   11,81 29,69 40,79
ROCCAFORZATA   11,47 32,82 45,42
SAN GIORGIO IONICO   11,47 28,42 43,36
SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE   8,78 28,29 43,08
SAVA   7,57 24,46 37,66
STATTE   10,66 28,07 41,27
TARANTO   12,37 30,73 42,51
TORRICELLA   9,06 29,31 42,92

Ore 19,00

Sempre più lontana l'ipotesi di raggiungimento del quorum del 50 per cento per rendere valido il referendum di oggi: alle 19 l’affluenza è stata del 23,48 per cento: Basilicata, Veneto e Puglia le regioni con le percentuali di voto più alte (quasi al 30%), male Calabria e Sicilia (sotto il 20%).

Questi, invece, i dati della Provincia di Taranto alle 19,00

 

    ORE 12,00 ORE 19,00 ORE 23,00
  COMUNI % % %
TARANTO DEFINITIVO 10,52 28,31
         
AVETRANA   9,39 26,34
CAROSINO   10,65 31,51
CASTELLANETA   9,63 23,64
CRISPIANO   7,57 23,61
FAGGIANO   11,44 27,16
FRAGAGNANO   9,84 28,17
GINOSA   9,41 29,57
GROTTAGLIE   9,00 26,61
LATERZA   8,29 26,30
LEPORANO   13,62 33,02
LIZZANO   10,33 32,54
MANDURIA   11,56 30,61
MARTINA FRANCA   8,75 25,48
MARUGGIO   10,44 30,22
MASSAFRA   9,98 27,10
MONTEIASI   10,05 29,20
MONTEMESOLA   7,81 24,90
MONTEPARANO   10,06 29,52
MOTTOLA   7,42 22,60
PALAGIANELLO   6,62 20,11
PALAGIANO   9,01 23,61
PULSANO   11,81 29,69
ROCCAFORZATA   11,47 32,82
SAN GIORGIO IONICO   11,47 28,42
SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE   8,78 28,29
SAVA   7,57 24,46
STATTE   10,66 28,07
TARANTO   12,37 30,73
TORRICELLA   9,06 29,31

Ore 12,00

Affluenza di poco sopra l’8%  al primo rilevamento: quello di mezzogiorno.

I dati sono resi noti dal ministero dell’Interno: alle 12 la percentuale di aventi diritto che si è recata ai seggi è all’8,35%. E’ la Basilicata la regione in cui si sta verificando l’affluenza più alta, oltre l’11%. Seguono la Puglia e il Veneto con oltre il 10% (entrambe le regioni sono tra i nove enti promotori della consultazione). La regioni in cui si sta votando meno è la Calabria, con affluenza sotto il 6%.

Ecco i dati di Taranto e Provincia alle ore 12.

 

TARANTO DEFINITIVO 10,52
         
AVETRANA   9,39
CAROSINO   10,65
CASTELLANETA   9,63
CRISPIANO   7,57
FAGGIANO   11,44
FRAGAGNANO   9,84
GINOSA   9,41
GROTTAGLIE   9,00
LATERZA   8,29
LEPORANO   13,62
LIZZANO   10,33
MANDURIA   11,56
MARTINA FRANCA   8,75
MARUGGIO   10,44
MASSAFRA   9,98
MONTEIASI   10,05
MONTEMESOLA   7,81
MONTEPARANO   10,06
MOTTOLA   7,42
PALAGIANELLO   6,62
PALAGIANO   9,01
PULSANO   11,81
ROCCAFORZATA   11,47
SAN GIORGIO IONICO   11,47
SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE   8,78
SAVA   7,57
STATTE   10,66
TARANTO   12,37
TORRICELLA   9,06

Ore 7,00

Urne aperte alle 7 di questa mattina. Fino alle 23 della sola giornata di oggi, domenica 17 aprile, gli italiani sono chiamati ad esprimersi sul referendum sulle trivellazioni in mare.

L’abrogazione della norma riguarda la durata delle trivellazioni marine entro 12 miglia dalla costa, fino all’esaurimento del giacimento.

Il corpo elettorale, ripartito negli 8.000 comuni e nelle 61.563 sezioni elettorali del territorio nazionale, è di 46.887.562 elettori, di cui 22.543.594 maschi e 24.343.968 femmine (al 45o giorno antecedente le elezioni). A questi vanno aggiunti i 3.898.778 elettori residenti all’estero, di cui 2.029.303 maschi e 1.869.475 femmine.

Il numero più importante è quello di 25.393.170. Infatti, il referendum sulle trivellazioni, come previsto dall'attuale legislazione, è abrogativo e quindi ha valore solo se vanno al voto la metà più uno degli elettori. Pertanto, se più di 25 milioni di italiani andranno al mare o rimarranno a casa, disertando le urne, il referendum non sarà valido e tutto rimarrà tal quale.

Lo scrutinio dei voti inizierà alle ore 23 di oggi, subito dopo la chiusura delle operazioni di voto.

La tessera elettorale si rinnova presso gli uffici elettorali dei Comuni di residenza; è opportuno che gli elettori che hannonecessità di rinnovare la tessera elettorale si rechino per tempo presso l’Ufficio elettorale del Comune di residenza; tale ufficio resterà comunque aperto per un rilevante lasso di tempo anche nel giorno della votazione, per tutta la durata delle operazioni di votazione, e quindi dalle ore 7 alle ore 23. I documenti di identità da presentare al momento del voto sono quelli ricompresi in una delle tre seguenti categorie: carta d’identità o altro documento d’identificazione munito di fotografia, rilasciato dalla pubblica amministrazione; tessera di riconoscimento rilasciata dall’Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia, purchè munita di fotografia e convalidata da un Comando militare; tessera di riconoscimento rilasciata da un ordine professionale, purchè munita di fotografia.

I dati sull’affluenza alle urne delle ore 12, 19 e 23 saranno pubblicati in tempo reale su “Eligendo”, il portale delle elezioni del Ministero dell’Interno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche