24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Giugno 2021 alle 18:55:18

Cronaca

Getta eroina e hashish dal finestrino: arrestato

Operazione dei carabinieri lungo la Statale 106


Arrestato un giovane calabrese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Massafra hanno fermato un 32enne di Corigliano Calabro. Nel corso di un mirato servizio per il contrasti dei reati in materia di stupefacenti, hanno intercettato lungo la statale 106 Jonica, una macchina, con due persone a bordo, che viaggiava in direzione di Reggio Calabria.

Alla vista della pattuglia, i due hanno assunto un atteggiamento sospetto. I militari hanno quindi deciso di procedere al controllo del mezzo e pertanto hanno intimato l’alt, facendo accostare il veicolo in una vicina piazzola di sosta. Durante tale manovra, l’uomo che viaggiava sul lato passeggero, ha tentato di disfarsi di un involucro di plastica gettandolo dal finestrino dell’abitacolo ma i carabinieri, hanno recuperato la bustina di cellophane che conteneva circa 9 grammi di eroina e 5 grammi di hashish. Il giovane è stato dichiarato in arresto e, dopo le formalità di rito, trasferito nella casa circondariale di Taranto, così come disposto dal pubblico ministero di turno, dott. Remo Epifani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche