Cronaca

In moto senza patente, arrestato un sorvegliato speciale

Lo hanno beccato i carabinieri della Compagnia di Taranto


Guidava la moto senza patente: arrestato sorvegliato speciale.

I carabinieri dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Taranto hanno condotto in cella Andrea Nibbio, 40enne tarantino. L’uomo è stato fermato dai militari a un posto di blocco, mentre percorreva una centralissima via della città, in moto, senza casco protettivo. Durante il controllo è risultato che Nibbio era sottoposto alla misura di prevenzione personale e privo di patente di guida, poiché revocata.

Condotto nella caserma di viale Virgilio, il 40enne è stato dichiarato in arresto per violazione delle norme contenute nel decreto legislativo antimafia n. 159 del 2011. Su disposizione del magistrato di turno è stato trasferito nella sua abitazione, agli arresti domiciliari. Ieri, dopo l’udienza di convalida, il giudice ha disposto il suo trasferimento nel carcere di largo Magli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche