Cronaca

Rapina un supermercato, ma viene arrestato poche ore dopo

L'uomo è stato incastrato dai testimoni che hanno riconosciuto l'auto


Sabato scorso i Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno arrestato in flagranza del reato di rapina Andrea Venneri 21enne residente a San Giorgio Jonico.

Intorno alle 11:30 era stata commessa una rapina ai danni del supermercato “Alter Discount” di Carosino: una persona con il volto coperto ed armato di coltello aveva fatto irruzione e si era fatto consegnare l’incasso ammontante a circa 1.000 euro.

Sul posto erano giunti tempestivamente i militari della Stazione di San Giorgio Jonico che, supportati dai colleghi del Nucleo Operativo di Martina Franca, hanno avviato la ricerca del rapinatore.

Le indagini, rese complicate dall’assenza di sistema di videosorveglianza, hanno tuttavia beneficiato della tempestività di intervento dei Carabinieri e dalla prontezza con cui hanno raccolto i pochi indizi a disposizione. Preziose, infatti, sono state le testimonianze che hanno consentito di arrivare all’identificazione del mezzo utilizzato dal malfattore per dileguarsi, ossia una Alfa Romeo Mito.

È bastato questo elemento ai militari per risalire alla possibile identità del rapinatore che, nel giro di poche ore è stato individuato ed incastrato proprio dal fatto che nel corso della mattinata il veicolo era nella sua disponibilità. 

A questo punto è scattato l'arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche