25 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 25 Settembre 2021 alle 10:41:00

Cronaca

Banditi scatenati, notte di furti e rapine

Assalto al bar della stazione. Sfuma il colpo a Talsano


Rapinatore prende di mira il bar della stazione ferroviaria.

Il bandito, che aveva il volto coperto, ha fatto irruzione nel locale e sotto la minaccia di una pistola si è fatto consegnare dai dipendenti l’incasso, più una cassetta dove erano custoditi altri soldi. Il colpo ieri intorno alle 22.30. Nel bar della stazione c’erano pochi avventori. Un’azione fulminea e poi il malfattore è fuggito in sella ad una moto guidata da un complice. Il bottino si aggirerebbe intorno ai 1000 euro.

Sul posto è piombata poco dopo una pattuglia di carabinieri del Nucleo radiomobile. I militari dell’Arma indagano insieme agli agenti della Polizia ferroviaria.

Va invece a monte il furto in un’area di servizio. E’ fuggita a mani vuote la “banda del buco” che, la scorsa notte, ha preso di mira una stazione di servizio situata nel quartiere di Tramontone.

I ladri hanno spostato le telecamere di videosorveglianza per evitare di essere immortalati e successivamente hanno praticato un foro nel muro del locale bartabacchi. Prima di arrivare ai soldi e alle casse di sigarette è scattato l’allarme e i malviventi sono stati costretti a desistere e a darsi alla fuga. Sul posto sono intervenuti i vigilanti i quali hanno subito avvisato la polizia. Un sopralluogo è stato poi eseguito dagli agenti della Squadra Volante. Quella della scorsa notte è l’ennesima incursione ai danni di distributori di carburanti di Taranto e provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche