Cronaca

Giardini per uccelli al rione Tamburi

Il progetto che la Lega Italiana Protezione Uccelli sta organizzando e svolgendo a Taranto


Giardini per gli uccelli nel quartiere Tamburi.

Questo il progetto che la Lipu, Lega Italiana Protezione Uccelli onlus, sta organizzando e svolgendo a Taranto, principalmente nel quartiere Tamburi, secondariamente in altre aree della città. Il progetto, sostenuto con i fondi 8xmille della Chiesa Valdese, è stato dedicato alle classi di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado e si intitola “Mettiamo le ali alla speranza”.

L’iniziativa ha portato, con laiuto degli alunni, alla realizzazione di 11 piccoli birdgarden, o giardini naturali, in altrettanti plessi scolastici tarantini. I birdgarden, o giardini degli uccelli, sono dei giardini molto semplici da realizzare anche in spazi molto piccoli o cementificati, ma estremamente educativi, perché attraggono moltissime specie di uccelli, farfalle e anfibi.

«I birdgarden – dicono dalla Lipu – rappresentano “palestre” dove imparare non solo a conoscere le forme di vita diverse dalla nostra, ma anche a rispettarle, a comprendere come le scelte che compiamo ogni giorno, dal decidere dove gettare un rifiuto urbano a chiudere un rubinetto dell’acqua, influenzano la natura che ci circonda. Ma soprattutto sono anche un luogo dove famiglie, insegnanti e bambini possono trascorrere del tempo insieme, vedendo crescere ogni giorno il proprio giardino e godendo di un piccolo spazio verde». La festa di inaugurazione del birdgarden allestito presso il plesso scolastico “Gabelli” (nella foto) si svolgerà martedì alle 11 nella struttura dei Tamburi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche