19 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Giugno 2021 alle 18:23:13

Cronaca

Parco Cimino chiude per stroncare la processionaria

Contro il parassita, il Comune ha programmato interventi per oggi e domani


Oggi e domani il Parco Cimino resterà chiuso, per consentire al Comune di effettuare le operazioni di contrasto alla proliferazione della processionaria.

Nei giorni scorsi sono state numerose le segnalazioni circa la presenza del temuto parassita dei pini, soprattutto negli spazi esterni degli edifici scolastici. La processionaria è stata avvistata in diversi quartieri della città, come anche a Manduria. In particolare, sono state invase da questo insetto urticante per la pelle di uomini e animali le scuole Alessandro Volta, Maria Pia e Alfieri.

Diversi studenti hanno presentato reazioni allergiche, in seguito al contatto accidentale con i parassiti. Il Maria Pia ha scioperato per due giorni per rivendicare l’adozione di misure urgenti. Intanto parte anche il calendario relativo alle operazioni di disinfestazione, deblattizzazione e derattizzazione di tutto il territorio jonico. Lo ha comunicato al sindaco Stefàno l’Acquedotto pugliese.

“La programmazione di interventi – afferma il primo cittadino all’assessore all’Ambiente – potrà avere effetto solo in concomitanza di analoghi interventi attuati da parte dei proprietari di immobili privati, nonché di tutti gli amministratori immobiliari per spazi condominiali e comunque di uso comune.” L’assessore ha quindi tenuto incontri con le associazioni degli amministratori condo miniali per sollecitarle a programmare piani di profilassi e interventi negli spazi e negli edifici di proprietà privata, a spese dei proprietari, per poter completare il processo di sanificazione avviato dall’Aqp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche