Cronaca

Lotta al crimine in città, 5 arresti e 13 denunce

In azione i carabinieri


Cinque arresti e tredici denunce a piede libero nel bilancio dei servizi di controllo del territorio disposto, negli ultimi giorni, dalla Compagnia Carabinieri di Taranto.

Il Nucleo operativo radiomobile e le Stazioni di Taranto Principale, Taranto Centro, Taranto Nord, Taranto Salinella, Talsano e Leporano hanno arrestato un 31enne tarantino condannato a 4 anni e 8 mesi per reati contro il patrimonio; un 46enne, originario di Manfredonia e residente a Taranto condannato a un anno e 8 mesi per reati contro la persona; un 56enne, tarantino condannato ad espiare 7 anni per reati contro il patrimonio, lesioni personali, danneggiamento e ricettazione; un 29enne, tarantino condannato a 8 anni per reati contro il patrimonio e ricettazione.

Inoltre hanno sottoposto alla detenzione domiciliare, un 51enne tarantino condannato a 10 mesi per danneggiamento. I militari hanno anche denunciato in stato di libertà 13 persone ritenute responsabili di diversi reati: 2 per truffa; 5 per violazione colposa dei doveri inerenti la custodia delle cose sottoposte a sequestro; 1 per evasione; 2 per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale; 2 per violazione del foglio di via obbligatorio e una per falsità materiale commessa da privato. Infine, sono stati segnalati alla prefettura quattro giovani per uso di droga. Durante i controlli sequestrati due grammi di eroina, quattro di marijuana e due di cocaina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche