25 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 25 Gennaio 2022 alle 21:27:00

Cronaca

Tentano l’assalto ad una stazione di servizio, ma vengono arrestati

Tempestivo l'intervento dei carabinieri. Due giovani in manette


Tentano il colpo, ma vengono presi.

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Taranto insieme a personale della Stazione Marina Militare di Taranto Buffoluto, hanno arrestato in flagranza del reato di furto aggravato, Mimmo e Fabrizio Fanelli, cugini, rispettivamente di 35 e 20 anni ed un 18enne, tutti di Francavilla Fontana, i primi due con precedenti di polizia ed il terzo incensurato.

Intorno alle 2.30 dell'altra notte è stata una pattuglia della Stazione Carabinieri della Marina ad intercettare una Fiat Uno, con tre persone a bordo, che a forte velocità, si allontanava da un’area di servizio ubicata lungo la Taranto-Brindisi. Sottoposti a perquisizione personale e veicolare, i tre sono stati trovati in possesso di un dispositivo cambiamonete, nonché di una busta in plastica contenente denaro contante per un importo complessivo di oltre 150 euro e vari arnesi da scasso, il tutto risultato bottino del furto poco prima commesso nell’area di servizio. Anche l’auto è risultata rubata ed è stata restituita al legittimo proprietario. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche