12 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 12 Maggio 2021 alle 06:11:00

Cronaca

Non c’è spazio per i disabili

«Non ci sono controlli. Il sindaco deve intervenire con urgenza»


TARANTO – Scivoli dei marciapiedi bloccati da auto parcheggiate in maniera selvaggia. Questa la denuncia dell’Adoc di Taranto che mette in evidenza anche «l’assenza di controlli riguardo gli scivoli adibiti al passaggio di carrozzelle dei marciapiedi ed ai passi delle strisce pedonali. E’ evidente la difficoltà di un ragazzo in carrozzina che non può usufruire del passaggio e deve muoversi tra le auto parcheggiate abusivamente nei divieti, con evidente difficoltà e pericolosità – afferma il presidente Domenico Votano. Prassi che non trova nessuna azione di contrasto da parte dell’Amministrazione, soprattutto nel cento cittadino, impedendo di fatto la mobilità dei diversamente abili, nonché impedendo a tutti i cittadini di usufruire del passaggio sulle strisce pedonali, con contestuale rischio di essere investiti. Visto che la competenza è dell’Amministrazione cittadina, invito il sindaco di Taranto Ippazio Stefàno ad intervenire con la massima urgenza affinché si ponga in essere una azione costante di controllo e contrasto a questa non più tollerabile situazione.
Allo stesso tempo si chiede al prefetto di Taranto che venga valutata l’attuale situazione di “assenza” da parte della stessa Amministrazione comunale per intraprendere azioni utili a tutelare la salute e la sicurezza dei cittadini».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche