28 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 28 Ottobre 2020 alle 11:48:46

Cronaca

L’on. Michele Pelillo citato a giudizio

La polemica con Fabio Matacchiera dalla tv alle aule di giustizia


L’on. Michele Pelillo è stato citato a giudizio per una presunta diffamazione ai danni di Fabio Matacchiera, responsabile del Fondo antidiossina.

Il parlamentare del Pd, difeso dall’avvocato Salvatore Maggio, comparirà dinanzi al giudici monocratico del Tribunale di Taranto il prossimo 1° giugno. Il pm lo ha citato a giudizio per aver offeso Matacchiera in tv, durante la trasmissione Polifemo di Blustar Tv del 30 maggio 2014. Il pubblico ministero ha scriutto nel decreto di citazione a giudizio: ”nel corso della trasmissione televisiva “Polifemo” della emittente locale “Blustar Tv”, l’on. Michele Pelillo ha offeso la reputazione di Fabio Matacchiera, dicendo, con riferimento alla proposizione di un video ritraente i fumi prodotti dall’area industriale di Taranto, in particolare dall’Ilva, durante la notte: “se quel video l’ha fatto Matacchiera é uno che specula sulla morte”.

Ed ancora dicendo in riferimento ai risultati di analisi sul latte materno diffusi dal Fondo Antidiossina: ´”di chi sono i dati?…. nooo Fondo Antidiossina é come il club di topolino. Io riconosco solo l’Arpa… l’unica istituzione che valuta questi dati é l’Arpa, il Fondo Antidiossina per me é uguale al club di topolino. Ma chi é il Fondo Antidiossina, chi é? Io riconosco solo Legambiente come associazione ambientalista perché Legambiente ha una credibilità nazionale ed internazionale. Non riconosco altro. E in riferimento all’invito del conduttore televisivo a Matacchiera ad intervenire telefonicamente, dice: ´”ma quale… ma dai. Dopo la figura che ha fatto con le uova di Martina, dovrebbe stare zitto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche