Cronaca

Tensione al carcere, aggrediti poliziotti

Due agenti penitenziari picchiati da alcuni detenuti


TARANTO – Gravi episodi di violenza al carcere di via Magli. Secondo quanto riferisce il Sappe, il sindacato della polizia penitenziaria, due agenti sarebbero stati aggrediti, in due distinti episodi, da altrettanti detenuti. Il sindacato: «Non dimentichiamo che nel carcere sono arrivati una quarantina di soggetti della mala che hanno creato tensione».

Tutti i dettagli nell'edizione cartacea di TarantoBuonasera, in distribuzione a partire dalle ore 16.30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche