25 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 25 Gennaio 2021 alle 06:51:29

Cronaca

Schianto con la moto, due morti

Un 26enne ed una 22enne hanno perso la vita a Campomarino


Si sono schiantati con la moto di grossa cilindrata, una  Yamaha 600,  contro una cabina dell’Enel, poi sono finiti in una scarpata.

Un ventiseienne di Manduria e una ventiduenne di Latiano hanno perso la vita in un terribile incidente, avvenuto a Campomarino, lungo la circonvallazione Vento che conduce alla provinciale per Torre Ovo.

Il violento impatto con molta probabilità è avvenuto nella notte ma solo all’alba sono stati rinvenuti i corpi senza vita dei due giovani. E’ stato l’autista di un pullman a notare i due corpi dietro la curva che costeggia un campo di calcio.

Ha dato subito l’allarme e sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Maruggio e della Compagnia di Manduria e due ambulanze del 118. I militari dell’Arma hanno eseguito i rilievi per accertare le cause esatte dell’incidente.

Il giovane è stato identificato subito, la ragazza, invece, solo successivamente in quanto non aveva documenti con sè.  

Dalle prime informazioni è emerso che il ventiseienne di Manduria  e la ventiduenne di Latiano avessero terminato il turno di lavoro in un ristorante della zona.

Ancora sangue sulle strade del Tarantino. Manduria e Latiano piangono due giovani vite spezzate da un terribile incidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche