Cronaca

Consegnati i diplomi Baccalauréat agli studenti

La cerimonia al Liceo Aristosseno


Si è svolta nei giorni scorsi, nell’Aula Magna del Liceo Aristosseno, la Cerimonia ufficiale di consegna dei diplomi di Baccalauréat agli studenti che hanno sostenuto gli Esami di Stato relativi al diploma binazionale italo-francese nell’anno scolastico 2014-2015.

L’importante manifestazione, cui hanno partecipato Pino Licciardello, capogabinetto del Comune di Taranto, in rappresentanza del sindaco Ezio Stefàno, e il professor Pino Albenzio, presidente onorario dell’Alliance Française, è stata promossa dal Liceo Aristosseno in collaborazione con l’Alliance Française di Taranto.

“L’Aristosseno – ha dichiarato il professor Salvatore Marzo, preside del prestigioso Liceo tarantino, punta di diamante nella nostra città, come ha dichiarato il dottor Licciardello – si sta impegnando per portare Taranto al centro del Mediterraneo. La cerimonia di consegna dei Diplomi di Baccalauréat o EsaBac, rientra in questo programma: essa, infatti, è stata organizzata per ribadire l’importanza del Liceo Linguistico/ Scientifico Internazionale EsaBac per tutto il nostro territorio, riconoscendone l’eccezionalità e la dimensione europea”.

Che cosa sono, dunque, questi diplomi di Baccalauréat? Lo ha spiegato, in questa occasione, la presidente dell’Alliance Française, la professoressa Teresa Bosco: “L’EsaBac è la conclusione di un percorso di studi d’eccellenza, voluto dai Ministeri degli Esteri e dell’Istruzione dei due rispettivi paesi, Italia e Francia, nell’ottica di una sempre maggiore integrazione europea. Per realizzarlo, un’apposita commissione bilaterale ha lavorato alla riscrittura dei programmi d’insegnamento di letteratura e storia, delineando un percorso culturalmente ricco proprio perché all’insegna dell’interdisciplinarietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche