Cronaca

Bomba nella notte contro una friggitoria

L'esplosione intorno alle cinque di questa mattina


Salta in aria una friggitoria.

Alle cinque circa, l’esplosione. Un ordigno rudimentale è stato piazzato e fatto deflagrare in un locale in via Oberdan a Laterza.

Dopo aver forzato la porta d’ingresso gli attentatori hanno collocato la bomba di media potenza e l’hanno fatta esplodere. Danneggiati soffitto, infissi e arredi dell’esercizio commerciale che aveva avviato l’attività da poco tempo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Castellaneta e gli artificieri dei carabinieri. Indagini sono state avviate dai militari della locale Stazione, della Compagnia di Castellaneta e del Nucleo investigativo del comando provinciale.

Intanto i carabinieri della Stazione di Palagiano hanno denunciato un noto pregiudicato del posto per il furto di una bicicletta. I militari hanno appreso che alla stazione ferroviaria di Taranto era stato fermato un uomo sceso da un treno con una bicicletta al seguito. Poco dopo, un ragazzo di Palagiano, proprietario della bici, ha raggiunto la caserma per denunciarne il furto. L’uomo, che aveva venduto la bicicletta nella Città Vecchia, ha riferito di aver compiuto il furto per necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche