18 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Gennaio 2021 alle 06:47:33

Cronaca

Scarafaggi, il Comune ora accusa i privati

La precisazione dell’assessore comunale all’Ambiente e Qualità della Vita, Vincenza Vozza


«L’attività dell’amministrazione comunale è stata tesa ad invitare i condomini privati e le attività commerciali ad effettuare gli interventi. Purtroppo si registra tuttora un inadempimento dei predetti soggetti che hanno reso in alcuni casi poco proficuo l’intervento dell’Aqp».

Questa la precisazione dell’assessore comunale all’Ambiente e Qualità della Vita, Vincenza Vozza, in merito alla notizia da noi pubblicata nei giorni scorsi riguardante l’invasione di blatte all’interno di un negozio di via Anfiteatro (nella foto).

«Ritengo doveroso evidenziare che l’amministrazione ha intrapreso da gennaio 2016 una fitta attività di programmazione interventi di disinfestazione e deblatizzazione con Aqp ed Amiu al fine di sanificare il territorio tarantino, programma che è stato reso esecutivo da marzo scorso sino a maggio e che ha visto ulteriori interventi di Aqp in zona Borgo, San Vito, Lama anche tra giugno e luglio. L’attività del Comune è stata tesa ad invitare i condomini privati e le attività commerciali, mediante comunicazioni a mezzo mail, stampa e riunioni in assessorato con le associazioni degli amministratori condominiali, ad effettuare gli interventi suddetti nelle aree di propria competenza relativamente ai tronchi privati contestualmente a quelli dell’Aqp il cui calendario è stato reso pubblico mediante mezzo stampa e sul sito del comune da marzo scorso a cui è seguita anche ordinanza del Sindaco.

Purtroppo si registra tuttora un inadempimento dei predetti soggetti che hanno reso in alcuni casi poco proficuo l’intervento dell’Aqp».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche