25 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 25 Gennaio 2021 alle 06:51:29

Cronaca

La titolare di una pizzeria mette in fuga il rapinatore

La donna ha reagito al tentativo di portarle via l'incasso della serata


TARANTO – Una commerciante mette in fuga il rapinatore.

E’ accaduto nella notte fra sabato e domenica, alla Salinella. In via Lago Maggiore un malvivente, con il volto coperto ma non armato, ha preso di mira la titolare di una pizzeria.

Dopo aver avvicinato e minacciato la commerciante, che stava rincasando con l’incasso dell’esercizio commerciale, pari a 500 euro, ha tentato di portarle via la borsa. L’azione criminosa è andata a monte in quanto la vittima ha opposto resistenza.

La commerciante si è opposta con tutte le sue forze ed ha chiesto aiuto facendo desistere il malfattore. Il rapinatore si è allontanato a bordo di un’autovettura guidata da un complice che lo attendeva poco distante. La vittima ha dato subito l’allarme e si è registrato l’intervento dei carabinieri della Compagnia di Taranto. In queste ore è caccia ai malviventi che hanno fallito il colpo in via Lago Maggiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche