24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Giugno 2021 alle 20:01:57

Cronaca

Due colpi in poche ore, rapinatori scatenati. Assalto all’Eurospin dei Tamburi

Nel mirino anche una farmacia di Montemesola


Due rapine in poche ore, tra Taranto e Montemesola.

Il primo colpo nel pomeriggio di ieri all’Eurospin del rione Tamburi. In azione i rapinatori dei discount che nelle ultime settimane sono entrati in azione diverse volte. Si tratta di due malviventi che a volto coperto e armati di fucile a canne mozze assaltano i supermercati e poi fuggono a bordo di una moto. Ieri hanno preso di mira l’Eurospin di via Galeso.

Hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale e sotto la minaccia di un fucile a canne mozze si sono fatti consegnare il denaro, che era in cassa, 1300 euro. Subito dopo il colpo sono fuggiti in sella ad una motocicletta. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Squadra Volante. Non si fermano quindi i rapinatori dei discount. Prima di ieri pomeriggio hanno messo a segno due colpi a San Giorgio Jonico. Nel mirino il Penny Market (è la seconda volta nel giro di poche settimane) e il “Family” che è situato sulla via per Pulsano.

Sono gli stessi che di recente hanno compiuto due rapine all’Eurospin di Leporano, uno da 10mila euro in una tabaccheria di Gandoli, un altro all’Eurospin di Tramontone. Tornando a ieri la seconda rapina è stata compiuta poco prima dell’orario di chiusura, alle 19.50, in una farmacia di Montemesola. Due malviventi che avevano il volto coperto da passamontagna e uno dei quali era armato di pistola, hanno fatto irruzione nella farmacia di via Rimembranze e sotto la minaccia dell’arma si sonoimpossessati dell’incasso di circa 900 euro. Dopo il colpo sono fuggiti a bordo di un’autovettura della quale non si conosce la marca, nè il numero di targa. Indagini sono state avviate dai carabinieri della stazione di Montemesola e dai loro colleghi del Nucleo radiomobile della Compagnia di Martina Franca. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche