23 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Giugno 2021 alle 11:00:13

Cronaca

Ennesima notte di roghi, in fiamme auto e cassonetti

Piromani in azione in città, a Roccaforzata e Pulsano


Un’altra notte di roghi in città e nei centri della provincia.

Due incendi dolosi che hanno coinvolto una macchina a Roccaforzata e un camioncino a Pulsano. Alle 4 a Roccaforzata è stata data alle fiamme l’autovettura di proprietà di un sessantacinquenne. Affianco era parcheggiata, ma non è stata lambita dalle fiamme, la vettura della figlia del 65enne. La giovane è impegnata in politica e potrebbe candidarsi alle prossime elezioni. L’autore dell’incendio sarebbe stato ripreso dalle telecamere di un sistema di videosorveglianza.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri.Intanto continuano gli incendi di cassonetti dei rifiuti nel capoluogo jonico. La scorsa notte i piromani sono entrati in azione in via Umbria angolo viale Virgilio e nel quartiere Salinella.

Un paio di giorni prima rogo di auto anche in via Toscana. Per cause in via di accertamento avvolta dalle fiamme una Fiat Bravo. L’incendio, che ha distrutto la macchina si è propagato ad altre tre autovetture parcheggiate nelle vicinanze, una Fiat Punto, un’Alfa159 e una Opel Astra, danneggiandole parzialmente. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Taranto. Un’altra auto venerdì sera è stata data alle fiammein via Basta, nel quartiere tamburi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale e gli agenti della questura. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche