Cronaca

Sequestrata una discarica piena di eternit, materiale edile, plastica e metalli

I carabinieri trovano una montagna di rifiuti


Sequestrata discarica abusiva.

Proseguono i controlli dei carabinieri del comando provinciale finalizzati a prevenire e a contrastare i reati e gli illeciti amministrativi in materia ambientale. Nei territori di competenza delle cinque Compagnie e cioè Taranto, Massafra, Castellaneta, Martina Franca e Manduria sono state eseguite delle verifiche che, da un lato sono volte a monitorare il territorio per individuare la presenza di eventuali siti utilizzati per abbandonare illegalmente i rifiuti e dall’altro ad accertare che le norme sul trasporto e lo smaltimento siano correttamente osservate.

Durante servizi per la tutela dell’ambiente i carabinieri della Stazione di Statte hanno individuato e sequestrato un’area di circa 1.000 metri quadrati, sitiuata alla periferia del paese, che era stata adibita a discarica abusiva di rifiuti, costituiti per lo più damateriale edile di risulta, eternit, plastica, metalli, vecchi elettrodomestici.

Il proprietario, che è ritenuto dai militari dell’Arma responsabile del reato di gestione di rifiuti non autorizzata, è stato denunciato in stato di libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche