01 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento il: 01 Agosto 2021 alle 22:53:00

Cronaca

Presa la mamma di Sceriffo kid

Aveva nascosto una pistola in un ripostiglio


Aveva nascosto una pistola in un ripostiglio: arrestata la mamma di Sceriffo kid.

La polizia che era a caccia di armi in uso alla mala hanno arrestato per detenzione illegale di pistola e di munizioni, Marisa Marangione, tarantina di 53 anni. La donna è finita in trappola appena i “Falchi” della Squadra Mobile, nel pomeriggio di ieri, hanno eseguito un perquisizione in un appartamento situato in via Machiavelli, nel quartiere Tamburi.

Gli agenti in borghese della questura sospettavano che nell’abitazione della donna fossero state nascoste delle armi e allora hanno dato inizio ad un accurato controllo. In casa non hanno trovato armi ma dopo aver rinvenuto la chiave di un ripostiglio adiacente all’abitazione hanno perquisito il piccolo locale e hanno messo le mani su una pistola marca “Sig Sauer” calibro 7.65, con matricola limata e completa di caricatore con all’interno sette proiettili dello stesso calibro. Non è escluso che nascondesse la pistola per conto di altre persone. La donna su disposizione dell’autorità giudiziaria è stata condotta in carcere .

Difesa dall’avvocato Salvatore Maggio nelle prossime ore comparirà dinanzi al gip per l’udienza di convalida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche