13 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Giugno 2021 alle 08:02:35

Cronaca

Mezzo chilo di coca nascosto in casa

Perquisizione con arresto alla Salinella


In casa aveva nascosto oltre mezzo chilo di cocaina, nel garage una moto rubata.

In manette è finito il trentaseienne Pasquale La Neve. I carabinieri della Compagnia di Taranto lo hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e ricettazione. Sono stati i militari dell’Aliquota operativa della Compagnia di Taranto, nel corso di un mirato servizio antidroga nel quartiere Salinella a concentrare la loro attenzione nei confronti dell’uomo.

Infatti durante una perquisizione domiciliare hanno rinvenuto, nascosti all’interno di una camera della sua abitazione, ben sei etti di cocaina suddivisi in 21 bustine in plastica. La droga era pronta per essere smerciata. Nel corso dell’operazione, a supportare l’ipotesi dello spaccio di droga il rinvenimento di due bilancini di precisione. Inoltre nel garage dell’abitazione di La Neve i carabinieri hanno rinvenuto uno scooter il cui furto è stato denunciato lo scorso 1° settembre.

Dopo gli accertamenti del caso i militari dell’Arma lo hanno restituito al proprietario. Il 36enne, al termine dell’attività di polizia giudiziaria, è stato dichiarato in arresto e, come disposto dal magistrato di turno, dott.ssa Daniela Putignano, è stato condotto nella casa circondariale di largo Magli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche