17 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Ottobre 2021 alle 22:58:00

Cronaca

Tenta di rubare un’auto in centro ma viene beccato

Nel quartiere Borgo in piena notte


Stava rubando una macchina: preso dalla polizia.

La notte scorsa gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato per furto aggravato Fabio Lagalante , originario della provincia barese di anni 29 anni. Intorno alle 3 della scorsa notte la sala operativa ha ricevuto notizia da parte del proprietario di una Fiat 500, il quale rientrando a casa, nel quartiere Borgo, aveva notato due giovani armeggiare sul cofano della sua autovettura, parcheggiata di fronte alla sua abitazione. I due “topi d’auto” sono stati messi in fuga dal proprietario della macchina e rintracciati dopo qualche minuto dagli agenti della Volante, i quali nel frattempo a seguito delle indicazioni dei loro colleghi del 113 si erano recati in zona.

I poliziotti così sono riusciti a bloccare uno dei due fuggitivi nonostante il vano tentativo di nascondersi dietro le auto in sosta. Da una prima perquisizione gli agenti hanno addosso al 29enne fermato una chiave a stella e un dado , risultato poi compatibile con quelli usati per montare le centraline sulle automobili. Dopo aver fermato il giovane i poliziotti hanno raggiunto la 500 e hanno notato il cofano aperto e una centralina scodificata già installata nel vano motore della macchina. Poco distante sono riusciti a recuperare un’altra centralina che era stata occultata sotto un’autovettura in sosta. Lagalante che al momento dell’arresto aveva ancora le mani sporche di grasso , è stato accompagnato negli uffici della Questura e dopo le formalità di rito dichiarato in arresto. Le due centraline sono state recuperate e poste sotto sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche