24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Giugno 2021 alle 18:55:18

Cronaca

Fuga di gas all’Ilva, evacuata la batteria

L’incidente si è verifi cato in mattinata


Una fuga di gas ha fatto scattare l’emergenza nella tarda mattinata di oggi all’Ilva.

E’ successo alla Batteria 11, che è stata evacuata. Sul posto i vigili del fuoco dello stabilimento e le ambulanze, ma non risultano feriti o intossicati. Stando a quanto si è appreso, una tubazione del gas era bucata.

L’episodio, che non ha avuto conseguenze per i lavoratori diretti o dell’indotto, è destinato comunque a riportare in primo piano le questione delle manutenzioni e della tenuta degli impianti nello stabilimento siderurgico in amministrazione straordinaria. Impianti che sono stati esaminati in questi giorni dagli indiani di Jindal, possibile partner internazionale di AcciaiItalia, cordata data per favorita nella corsa all’Ilva. “Il sistema di rilevazione fi sso appositamente predisposto ha segnalato tempestivamente la presenza di tracce di gas. I controlli di routine effettuati pochi minuti prima, condotti dal personale addetto dotato di appositi rilevatori personali di gas, non avevano rilevato alcuna anomalia”. Così l’Ilva in una nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche