26 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 26 Novembre 2020 alle 15:39:01

Cronaca

Schianto, muore ambulante

Terribile incidente dopo la mezzanotte sulla Fragagnano-Lizzano


FRAGAGNANO – Aveva trascorso la serata con gli amici e stava tornando a casa, quando sulla provinciale 115, la Fragagnano-Lizzano, ha perso il controllo della macchina che si è schiantata contro un muretto a secco e si è ribaltata.
Dopo la mezzanotte ha perso la vita il ventiseienne Leonardo Panariti, venditore ambulante di Lizzano.
Il giovane era alla guida di una Dacia Sandero.  
La macchina dopo una carambola si è ribaltata su un lato uccidendo sul colpo il ventiseienne.
E’  stato sbalzato fuori dall’abi­tacolo ed è rimasto schiacciato sotto la vettura.  
Inutile l’intervento dei soccorritori del 118 i quali non  hanno potuto far altro che constatare  il decesso.
Un paese sotto choc e una famiglia distrutta dal dolore.  
Leonardo era figlio unico.  
Sul posto la scorsa notte  sono intervenuti  anche i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di  Lizzano.
Questi ultimi hanno eseguito i rilievi per accertare l’esatta dinamica dell’incidente mortale, il terzo avvenuto sulle strade joniche in 24 ore.  
Otto i morti.
Dopo la strage della notte tra sabato e domenica che ha provocato sei morti e il decesso del motociclista che è finito fuori strada con la sua moto, a Lama, un’altra giovane vittima la scorsa notte, questa volta sul versante orientale della provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche