26 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Gennaio 2021 alle 12:07:51

Cronaca

Aggressione al padre, assolti fratello e sorella

La sentenza: il fatto non sussiste


Erano finti sotto processo per aver aggredito il padre.

Fratello e sorella, di quaranta e trentotto anni, sono stati assolti dal giudice monocratico perchè il fatto non sussiste. Il giudice ha accolto la richiesta avanzata dal difensore dei due, l’avvocato Marino Galeandro.

Per il giudice manca la prova dell’aggressione. Fratello e sorella erano accusati di aver pestato il padre durante l’ennesima lite scoppiata per contrasti in famiglia. Prima lo avevano preso a calci e pugni, poi lo avevano colpito con una spranga di ferro provocandogli una frattura ad una gamba giudicata guaribile in un mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche