11 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 11 Aprile 2021 alle 17:10:34

Cronaca

Finanziere eroe sventa rapina a imprenditore


SONY DSC

MASSAFRA – Ha sventato la rapina. E poi con i carabinieri ha arrestato anche il malvivente. protagonista un finanziere che questa mattina è intrevenuto riuscendo a sventare il colpo ai danni di un noto imprenditore di Massafra. L’allarme è scattato quando il militare, fuori dal servizio ha udito delle urla provenire dall’abitazione del suo familiare. Ad un certo punto ha fatto irruzione nella casa, nella quale erano stati esplosi anche due colpi di pistola. Il finanziere è entrato proprio mentre era in corso una colluttazione tra il rapinatore e la vittima. Ed è riuscito a dividerli. Una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile dei carabinieri, nel giro di pochi minuti, ha raggiunto il luogo, mentre era in atto il corpo a corpo tra i due e il rapinatore con il volto coperto da passamontagna, occhiali da sole e guanti in lattice, armato di pistola, poi risultata essere ad aria compressa, ma comunque priva di tappo rosso.

I Carabinieri, come si diceva, con l’aiuto del militare della Guardia di Finanza, hanno disarmato l’uomo e subito dopo recuperato un paio di occhiali scuri ed un cappuccio in lana di colore nero, caduti in terra durante la colluttazione. Il rapinatore è stato identificato. In manette è finito Donato Fumarola, di 48 anni, già noto alle forze dell’ordine. E’ stato arrestato in flagranza di reato per tentata rapina aggravata da fatto di aver agito armato, con volto travisato ed in abitazione. La pistola semiautomatica caricata e dalla quale erano accidentalmente partiti i due colpi durante la lite, gli occhiali scuri ed il cappuccio di colore nero sono stati sottoposti a sequestro, mentre Fumarola, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso il carcere di Taranto, ove rimarrà a disposizione dell’ autorità giudiziaria. Nelle prossime ore comparirà dinanzi al gip per la rituale udienza di convalida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche