Cronaca

Un 49enne tarantino arrestato per furto in provincia di Biella

Ha svaligiato uno studio tecnico


Un 49enne tarantino arrestato dai carabinieri dopo aver compiuto un furto in studio tecnico contabile di Cossato, un paese in provincia di Biella.

Stava ancora trasportando la refurtiva portata via dallo studio tecnico di via Mazzini quando è stato fermato dai carabinieri di Cossato in via Marconi, all’altezza del Sert. Andrea M., tarantino da tempo domiciliato a Cossato, disoccupato e già conosciuto dalle forze dell’ordine, è finito nella camera di sicurezza della locale Stazione dei carabinieri, in attesa del processo per direttissima.

La refurtiva, un computer, una bicicletta e materiale da ufficio, è stata restituita ai proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche