20 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Aprile 2021 alle 09:30:53

Cronaca

Giorni di fuoco con Minosse


TARANTO – Ecco Minosse. L’anticiclone che porta una settimana “di fuoco”. Tutta la Puglia, fino alla metà del mese, sarà ancora nella morsa del caldo, questa volta con temperature che superano i 40 gradi. Mentre sulle regioni settentrionali le temperature si sono riportate in linea con le medie, dopo i temporali degli ultimi giorni con una completa cessazione della sensazione dell’afa, al centrosud gli anticicloni africani (Scipione e Caronte) fanno a staffetta per un’estate che negli ultimi cinquanta anni ha un solo precedente, quello del 2003. I metereologi, infatti, avvertono che proprio nel corso di questo fine settimana (7 e 8 luglio) dall’Africa avanzerà con prepotenza Minosse, il terzo anticiclone subtropicale sahariano dell’estate che punterà direttamente alla Sardegna, alla Sicilia e poi al sud, promettendo caldo record su queste regioni fino a metà luglio.

Minosse raggiungerà la massima potenza tra lunedì 9 e martedì 10 luglio, ma proseguirà almeno fino al 15 luglio e sarà lui a decretare alcuni record di caldo: 41oC nel campidano in Sardegna, 42 sulla Sicilia soprattutto nella piana di Agrigento, 41oC nel materano in Basilicata e 42oC in Puglia. Roma con i suoi 37.5oC non sarà da meno e anche il nord vedrà costantemente salire la colonnina di mercurio, con la fievole speranza del passaggio di veloci forti temporali nel pomeriggio e sera di giovedì prossimi. Ma la speranza sarà effimera, perché Minosse si rinvigorirà di nuovo da venerdì 13 e nel weekend del 14-15 luglio, facendo schizzare le temperature anche a 44oC. A far avvertire ancora più il calso asfissiante sarà l’umidità e i venti provenienti dal sud. Ma dopo metà mese le elaborazioni del centro di calcolo del portale www.iLmeteo.it mettono in evidenza un periodo più mite ovunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche